La fiera Ricomincio dai Libri presso l’Ex Ospedale della Pace

Dal 29 settembre al 1o ottobre si svolgerà la quarta edizione della fiera del libro Ricomincio dai Libri che, dopo tre edizioni a San Giorgio a Cremano, si sposta nel centro storico di Napoli.

Stampa

Questa’edizione della fiera, organizzata dalle associazioni Librincircolo, La bottega delle parole, Parole Alate e Coop Soc. SEPOFÀ, avrà luogo presso il Complesso dell’Ex Ospedale della Pace in Via dei Tribunali 227, a poca distanza da Castel Capuano.

Ricomincio dai libri quest’anno vedrà la partecipazione di 30 editori, 27 autori e 13 associazioni culturali (elenco completo a questo link http://www.ricominciodailibri.it/protagonisti-2017/).

Il pubblico, oltre ad avere la possibilità di acquistare libri, assistere alle presentazioni e partecipare alle attività proposte dalle associazioni, potrà anche scoprire il patrimonio storico-artistico dell’Ex Ospedale della Pace, un luogo ricco di fascino che, pur trovandosi in pieno centro storico, non è ancora molto conosciuto.

Il complesso dell’Ex Ospedale della Pace comprende l’edificio che fino al 1974 ospitava l’ospedale e che oggi è sede di alcuni uffici comunali, la Sala del Lazzaretto e l’omonima chiesa.

L’Ex Ospedale della Pace fu fondato nel 1587 dai frati ospedalieri dell’Ordine di San Giovanni di Dio che utilizzarono un palazzo del Quattrocento voluto da Sergianni Caracciolo, favorito della regina Giovanna II. All’esterno sono ancora visibili il portale d’accesso formato da un arco polilobato in stile gotico fiorito e parte del paramento murario del XV secolo mentre all’interno sono presenti due chiostri attorno ai quali si sviluppa l’intero complesso.

ricomincio dai libri_ingresso ospedale pace

ricomincio dai libri_chiostro

Salendo lo scalone sulla sinistra del vestibolo è possibile accedere alla Sala del Lazzaretto così chiamata perché vi erano ricoverati i lebbrosi e gli appestati. Si tratta di una sala di 60 metri di lunghezza per 10 metri di larghezza alta 12 metri che presenta sulle pareti laterali, a metà altezza, un ballatoio da cui venivano calati agli ammalati cibi e bevande.  Tra le finestre e sulla volta della sala si possono ancora vedere, anche se piuttosto danneggiati, gli affreschi di Giacinto Diano e Andrea Viola raffiguranti  Storie della Vergine e Santi dell’Ordine di San Giovanni di Dio mentre nella parte terminale della sala è presente un altare in marmi commessi del XVIII secolo che separa il lazzaretto dal gabinetto medico.

ricomincio dali libri_ lazzaetto

ricomincio dai libri_lazzarettoaffresco

Infine adiacente al palazzo si trova la chiesa di Santa Maria della Pace edificata tra il 1629 e il 1659 su disegno di Pietro de Marino. È una chiesa a croce latina con tre cappelle per lato che presenta un pavimento in piastrelle maiolicate di Donato Massa su disegno di Domenico Antonio Vaccaro mentre l’abside è opera di Nicola Tagliacozzi Canale. La volta presenta un affresco di Michele Foschini raffigurante S. Giovanni di Dio dispensa pane ai poveri datato 1738.

ricomincio dai libri_chiesa

ricomincio dai libri_chiesavolta

Partecipare alla fiera Ricomincio dai Libri sarà quindi una magnifica occasione per conoscere le ultime novità editoriali e anche per scoprire un luogo ricco di storia e arte.

Potete trovare l’intero programma dei tre giorni di fiera cliccando su questo link http://www.ricominciodailibri.it/wp-content/uploads/2017/09/PROGRAMMA-2017.pdf.

 

 

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...