Vita di Schiele

Vita di Schiele è un libro di Aldo Putignano pubblicato nel 2017 dalla casa editrice Homo Scrivens nella collana Dieci.

Ho scelto di leggere questo libro in occasione del centenario della morte del pittore Egon Schiele, stroncato dall’influenza spagnola il 31 ottobre 1918.

vita di schiele_libro

Egon Schiele nasce a Tulln il 12 giugno 1890. La sua infanzia è segnata dalla morte del padre da cui aveva ereditato l’interesse per il disegno. Nonostante i pessimi risultati scolastici, a soli sedici anni, è ammesso all’Accademia di Belle Arti di Vienna. Già dal suo arrivo a Vienna è attratto dalle idee della Secessione. All’interno dell’Accademia conosce Anton Peschka, Erwin Osen e Toni Faistauer con cui fonda il Neukunstgruppe, lasciando poi l’Accademia in disaccordo con le idee degli insegnanti. Grazie a Gustav Klimt, di cui diventa il pupillo, inizia a lavorare e a esporre nelle più importanti mostre viennesi. Dipinge soprattutto ritratti, autoritratti e nudi. Klimt inoltre gli presenta la modella Wally Neuzil che diventa la sua amante. La relazione con la ragazza, ancora minorenne, crea scandalo a Krumau, dove il pittore si era recato in cerca d’ispirazione. A Neulengbach, Schiele è arrestato e accusato di pornografia. Ritornato in libertà, si afferma come ritrattista senza però trovare la stabilità economica. In seguito conosce Edith Harms che chiede in moglie, la ragazza accetta ma solo a condizione che il pittore rinunci a Wally. Dopo il matrimonio, deve arruolarsi nell’esercito austriaco ma riesce comunque a dedicarsi alla pittura. Sul paese già devastato dalla guerra irrompe l’influenza spagnola che uccide tra gli altri Gustav Klimt, Otto Wagner e anche Edith incinta di sei mesi. Tre giorni dopo la moglie anche Schiele muore. Alcuni giorni dopo l’imperatore Carlo I firma il trattato di pace di Villa Giusti con l’Italia.

vita di schiele_Opera

Vita di Schiele è una biografia romanzata ma comunque molto accurata. Ogni capitolo racconta un periodo della sua vita dell’artista descrivendo anche la genesi di molte sue opere, mostrandone l’evoluzione dello stile sempre più tendete all’Espressionismo. Sono citate molte delle sue opere più famose ma non mancano accenni alla sua produzione paesaggistica, certamente meno nota ma non meno importante. Spazio è dato ai suoi modelli, alla cerchia dei giovani artisti suoi amici e anche alla rivalità con Oskar Kokoschka. Il volume è chiuso dalla poesia di Egon Schiele “Chi tra i viventi di maggior talento”. Infine, nei Titoli di coda, l’autore fornisce la bibliografia usata e suggerisce anche un piccolo itinerario dei “luoghi di Schiele” da visitare a Vienna e dintorni.

vita di schiele_testo

Devo dire che non essendo un’ammiratrice della prima ora di Schiele, questo libro mi ha permesso di conoscerlo e apprezzarlo meglio.

Vita di Schiele è un libro che consiglio agli amanti del genere biografico, in particolare a chi è interessato alle biografie degli artisti e in generale a tutti gli amanti dell’arte perché, oltre alle opere di Schiele, c’è un continuo rifermento a tutta la temperie artistica e culturale del periodo, in particolare sono molti i riferimenti alla Secessione di Klimt e alle teorie di Freud. Il libro piacerà anche agli amanti dei romanzi di ambientazione storica perché nella narrazione sono perfettamente inseriti e contestualizzati tutti gli eventi storici più importanti del periodo compreso tra l’ultimo decennio dell’Ottocento e la fine della Prima guerra Mondiale.

Annunci

2 commenti

  1. Ciao, io invece amo Schiele! Ho adorato il film uscito lo scorso anno (fra pochi giorni mi arriva dvd), di questo libro non sapevo niente …. corro a comprarmelo! Grazie mille e a presto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...