Alter Egon

Alter Egon è un libro di Gaetano Gravina pubblicato dalla casa editrice Homo Scrivens nel 2018 nella collana Direzioni immaginarie.

Ho scelto di leggere questo libro non solo per il riferimento a Egon Schiele ma anche perché offre un interessante spaccato del mercato dell’arte.

alter egon_libro

Luca Altieri, diplomato all’Accademia di Belle Arti di Roma, non riuscendo a sfondare come artista diventa, più per convenienza che per passione, mercante d’arte. Quando Vito Balzano, rigattiere ex tombarolo, gli mostra un dipinto che potrebbe essere opera di Egon Schiele decide di acquistarlo per poterne dimostrare l’autenticità. Per iniziare le prime analisi sul dipinto Luca si affida alla restauratrice Milena Vinci. Il dipinto dalle prime analisi risulta di ottima fattura e realizzato a inizio Novecento e Milena riconosce nella modella le fattezze di Wally, l’amante e musa del pittore. Milena inizia a scrivere un romanzo su Schiele partendo proprio dalla scoperta di questo dipinto. Luca coinvolge anche l’artista Marco Corbaro e il professore di storia dell’arte Stefano Sarti Sabelli che si occupa dell’expertise e di comunicare ai media la scoperta del dipinto. La notizia della scoperta dell’opera desta molta curiosità e mentre il direttore del Leopold Museum si mostra interessato all’opera, Milena continua nella stesura del suo romanzo. Dopo l’acquisto del dipinto da parte del museo e la pubblicazione del libro di Milena, Luca svela l’origine del dipinto a Marco e a Sarti Sabelli.

alter egon_pagine

La vicenda narrata dal romanzo è inventata ma dà lo spunto per parlare del mercato dell’arte e di tutto quello che gira intorno a questo mondo, facendone un’attenta critica. Insieme ai protagonisti seguiamo tutto il processo di autenticazione di un’opera d’arte e abbiamo notizie sulle varie professioni dell’arte. Ho apprezzato alla fine del romanzo la sezione dedicata ai 10 libri fra arte e vita consigliati dall’autore, alcuni li ho già recensiti, altri spero di leggerli in futuro.

Alter Egon è un romanzo che consiglio agli amanti dell’arte e a chi è incuriosito dal mondo del mercato dell’arte che suscita sempre molto interesse anche nei non esperti del settore. Consiglio la lettura del libro anche agli amanti della metaletteratura perché seguiamo Milena nella stesura del suo romanzo e possiamo anche leggere alcuni brani incentrati su alcuni famosi episodi della vita di Schiele.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...